Scuola internazionale delle Arti e della Cultura italiana

aef international school blog

I “fochi” di San Giovanni

fuochi san giovanni firenze 24 giugno
Firenze d’estate è ancora più straordinaria, ma c’è una notte speciale che la illumina e la fa risplendere in tutta la sua bellezza! Si tratta del 24 giugno, giorno in cui si celebra San Giovanni, il patrono della città. Un’intera giornata di festeggiamenti, tra cortei storici e giochi tradizionali, che culmina coi “fochi”, un incredibile spettacolo pirotecnico dal piazzale Michelangelo.

VAI ALL'ARTICOLO >

0
0
0
s2sdefault

Il calcio storico fiorentino

calcio storico a Firenze

Vivere a Firenze significa perdersi quotidianamente nella sua bellezza e nella sua storia. Tutte le piazze, i giardini, i lungarni, persino gli angoli più nascosti della città, hanno una vicenda da raccontare. E tra le pittoresche tradizioni che animano l’estate fiorentina quella del calcio storico è indubbiamente una tra le più originali e tra le più sentite: vere e proprie tifoserie si riuniscono, infatti, tutti gli anni in piazza Santa Croce e, sotto lo sguardo severo della statua di Dante, incoraggiano la squadra del cuore a gran voce. Ma scopriamo le origini di questo sport “in costume”!

VAI ALL'ARTICOLO >

0
0
0
s2sdefault

Il Museo degli strumenti musicali

Museo degli strumenti musicali firenze

A due passi dalla nostra scuola, in via Ricasoli si trova la Galleria dell’Accademia, uno tra i musei più visitati al mondo. I suoi corridoi ospitano ben sette sculture del geniale Michelangelo, tra cui il celebre David, ma forse non tutti sanno che al suo interno è custodita un’incredibile collezione di strumenti musicali. Dal 2001 infatti la Galleria ospita nell’area un tempo dedicata al monastero di San Niccolò a Cafaggio, il Museo degli Strumenti Musicali, con un’esposizione di circa cinquanta pezzi provenienti dalle collezioni dei granduchi di Toscana, Medici e Lorena.

VAI ALL'ARTICOLO >

0
0
0
s2sdefault

Creatività a Firenze: il nuovo artigianato

mostra artigianato firenze

Tra le tante peculiarità che la contraddistinguono nel mondo, Firenze è indubbiamente la capitale dell’artigianato: nelle vie del centro è ancora oggi possibile ammirare la grande tradizione delle botteghe, tramandata di maestro in maestro. Autentici pezzi d’arte che colpiscono proprio per la loro unicità e l’abilità con cui vengono realizzati.

VAI ALL'ARTICOLO >

0
0
0
s2sdefault

Creatività a Firenze: Rinascimento contemporaneo

palazzo strozzi firenze scivoli

Firenze è una delle capitali internazionali della cultura e dell’arte: conosciuta in tutto il mondo come la “culla del Rinascimento”, racchiude tra le sue vie, nelle sue piazze, sui suoi Lungarni e all’interno dei suoi storici palazzi, bellezze indescrivibili. Ma non fate l’errore di catalogarla tra le semplici città d’arte: luoghi straordinari ma decisamente ancorati al passato. Sarebbe un cliché. Negli ultimi anni, infatti, il capoluogo toscano sta vivendo un periodo di grande fermento culturale e creativo, una sorta di “Rinascimento contemporaneo” attraverso il quale riesce a rileggere la tradizione, fondendola con l’avanguardia e stravolgendone qualsiasi paradigma.

VAI ALL'ARTICOLO >

0
0
0
s2sdefault

Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la navigazione dell'utente. Usando il sito l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo