SISTEMA INTERNAZIONALE DEI CREDITI ACCADEMICI

I corsi offerti dall’AEF soddisfano sia le linee guida stabilite dal Processo di Bologna per l’area europea di educazione superiore, che gli standards delle università americane. Il carico di lavoro è espresso sia in ECTS (European Credit Transfer System) che nel suo equivalente in Semester Hours in tutti i documenti quali sillabi, trascrizioni e attestati di frequenza.  I crediti ECTS costituiscono lo standard accademico stabilito nel 1999 con l’obiettivo di consentire e promuovere la mobilità degli studenti europei nell’ambito del programma Erasmus. Ad oggi, il sistema ECTS consente la mobilità studentesca in tutto il mondo e definisce le caratteristiche dei corsi, le ore di contatto, le ore di studio, le linee-guida per la valutazione dei risultati e, soprattutto, garantisce la massima trasparenza e qualità su ogni aspetto dell’offerta formativa.

TRASFERIMENTO DEI CREDITI

L’AEF mette a disposizione dei propri studenti un Ufficio Accademico, che supporta ed assiste gli studenti nel processo di approvazione e trasferimento dei crediti, fornendo tutti i documenti necessari.

Tuttavia, ogni studente è tenuto a verificare con la propria istituzione di provenienza la possibilità di riconoscimento dei corsi frequentati presso l’AEF e dei relativi crediti: l’approvazione ed il trasferimento dei crediti ottenuti sono sempre garantiti dall’istituzione di provenienza.

Questo sito utilizza i "cookie" per facilitare la navigazione dell'utente. Usando il sito l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo